Cell. 327.1638376 

nolomedical@libero.it

VISITA IL NOSTRO SITO WEB

Sedia cardiopatici

La sedia portantina per cardiopatici è uno strumento utilizzato per il trasporto di pazienti che hanno problemi cardiaci o respiratori. Ecco alcune informazioni su questo tipo di sedia: Sedia cardiopatici

  1. Descrizione: La sedia portantina è una sedia pieghevole dotata di rotelle sui piedi e di maniglie sullo schienale e alla base delle gambe anteriori. Questo presidio è utilizzato per trasportare i pazienti dal luogo del malore fino al mezzo di soccorso. È adatta a quei pazienti che hanno un tono muscolare sufficiente per mantenere la posizione seduta o che necessitano di stare seduti, evitando la posizione sdraiata che potrebbe acutire il loro senso di malessere. Sedia cardiopatici
  2. Utilizzo: Per utilizzare la sedia portantina, si apre vicino al paziente. I poggiapiedi vengono alzati e il paziente viene aiutato a sedersi sopra. Successivamente, si abbassano i poggiapiedi e i braccioli vengono abbassati per poggiare i gomiti del paziente. Il paziente viene quindi stabilizzato con l’uso di due cinghie di sicurezza. La sedia può essere trasportata in orizzontale grazie alle ruote, simile a una normale sedia a rotelle, e manovrata da un solo soccorritore utilizzando le maniglie poste sullo schienale. Sedia cardiopatici
  3. Traslazione Verticale: Per spostare il paziente in verticale su scale o altre superfici, è necessario l’aiuto di almeno due soccorritori. Si chiede al paziente di appoggiare le mani sul torace per evitare che si aggrappi ai corrimani delle scale. Il secondo soccorritore si posiziona davanti alla sedia e estrae i braccioli vicino ai piedi del paziente. La traslazione avviene con i due soccorritori che si guardano negli occhi, sincronizzando il ritmo di discesa o salita. Questo per garantire la sicurezza del paziente e dei soccorritori. Sedia cardiopatici